Stalis tra arte, storia e natura 2022

Domenica 5 giugno torna l’appuntamento con “Stalis, tra arte, storia e natura”.

Nella splendida cornice dei Mulini di Stalis, centro del “paesaggio letterario” di Ippolito Nievo vi attende una manifestazione dal ricco programma che quest’anno si caratterizza per la particolare attenzione ai giovani e al mondo scolastico. Esibizioni canore, interventi musicali degli studenti delle scuole del territorio in apertura per poi proseguire con il tradizionale “Picnic diffuso” nei prati di Stalis, con le proposte gastronomiche del Ristorante al Grappolo di Sesto al Reghena e i gelati di Mondo Gelato di Janny Guglielmelli di Gruaro.

Alle 14 “Caccia al tesoro” per bambini, a cura della Ludoteca Mary Poppins.

Alle 15.30 “Pasolini sulle orme di Nievo: tra acque di fiumi, di fonti e di laghi” – Camminata guidata condotto dalla guida turistica Mariangela Flaborea, in collaborazione con Tvo srl e TerrEvolute

Alle 16.30 Letture ad alta voce per bambini, curate dai lettori volontari delle biblioteche di Cordovado e Sesto al Reghena sotto gli alberi della chiesetta di S. Pietro di Versiola. Per l’occasione la chiesetta sarà aperta dalle ore 15 per le visite guidate assieme a Luciano Zanon.

Alle 17.30 Aperitivo musicale del “Gruppo 802.3”

Durante tutta la giornata sarà attivo “L’Atelier di pittura” curato dal Gruppo d’arte “Giovanni Sigalotti” di Sesto al Reghena, con gli artisti che dipingeranno all’aperto e risponderanno alle curiosità del pubblico. Inoltre saranno visitabili nei locali dei due mulini le esposizione “Ascoltar…sì”, la mostra “Il Tagliamento: un intreccio di idee che unisce”, il laboratorio-esposizione dei cesti in vimini con Giuliano e Michele Delle Vedove e Guido Bortolussi, l’esposizione di farine di grani antichi dell’azienda agricola e mulino di Mauro Celleghin di Noventa di Piave, che alle ore 11.30 illustrerà i prodotti per i visitatori.

Tutte le info dettagliate nel programma qui sotto.

Download (PDF, Sconosciuto)

 

Stalis, tra arte, storia e natura

Domenica 4 giugno 2017 , dalle ore 9.00 alle 19.00, i Mulini di Stalis, al confine tra Friuli e Veneto  saranno al centro dell’evento “Stalis tra arte, storia e natura”!

“Un così bell’orizzonte di prati di boschi e di cielo” – Ippolito Nievo

Nella suggestiva cornice  dei Mulini di Stalis – narrati da Ippolito Nievo nelle “Confessioni di un italiano” – nel corso dell’intera giornata si alterneranno mostre, laboratori per bambini, eventi musicali e passeggiate tra i prati e gustose degustazioni.

Visionate il programma completo!

Download (PDF, Sconosciuto)